Un saluto e pace a tutti voi!

Se vuoi postare due righe di presentazione di te stesso e del motivo per cui ti sei iscritto, questo è il posto giusto.

Moderatori: Mod, Roby_r0m@

Un saluto e pace a tutti voi!

Messaggioda Paola86 » mar mag 22, 2012 8:01 pm

Ciao a tutti!

Sono Paola, ho 25 anni e sono Cattolica.
Sono davvero entusiasta di aver trovato il vostro forum... sono certa che sarà un luogo perfetto per approfondire la fede cattolica e chiarire molti dei miei dubbi in merito alla mia fede ma anche agli altri movimenti alternativi, in particolar modo riguardo alla Chiesa di Gesu Cristo dei Santi degli Ultimi giorni della quale, nella mia vita, ho approfondito molto lo studio.

Accenno qui brevemente al mio percorso personale... anche se forse la sezione più giusta sarebbe quella sulle testimonianze... ad ogni modo ecco la mia esperienza ...per che abbia voglia di leggerla e darmi un suo punto di vista.
Se qualche moderatore ritiene che questa non sia la giusta sezione invito a rimuovere il post :)

Sono nata cattolica da madre cattolica praticante e padre cattolico confermato ma non praticante. Vivo in un piccolo paese del sud Italia e frequento la chiesa da sempre.

Da piccola ero una bambina vivace, molto brava a scuola e che si divertiva andando al catechismo anche se in quegli anni non ne comprendevo bene l’utilità e, ad oggi, di quanto “studiato” nell’infanzia, non mi è rimasto nulla, né sul piano morale né su quello dogmatico.
Mi sono cresimata a 14 anni, con poca convinzione e spinta da mia madre la quale avrebbe vissuto come una sconfitta il mio tirarmi indietro.
Una volta confermata ho continuato ad andare a messa per un po’, poi ho smesso perché mi sentivo sola dal momento che nella mia parrocchia non c’erano gruppi giovanili, gli adulti erano troppo lontani e mi sembrava una perdita di tempo ascoltare cose che non capivo. Non sono tornata in chiesa fino alla maggiore età.

In quegli anni di lontanza dalla chiesa cattolica non ho mai smesso di pregare perché sentivo in cuor mio di credere fortemente in Dio. E’ stato così che piano piano, raggiunta la maggiore età sono tornata in Chiesa. Ho ripreso ad accostarmi all’Eucarestia a confessarmi, a digiunare quando necessario, ad essere attenta al mio prossimo, a cercare di fare il mio meglio per seguire l’esempio di Cristo ed essere una buona cattolica.
La cosa più importante è che in questi anni ho imparato a leggere il Vangelo e la Bibbia, giorno per giorno, come regola quotidiana ed è stato quello a darmi conforto nello sconforto e forza per andare avanti nel mio credo. Leggevo e chiedevo informazioni e spiegazioni su quello che avevo letto ai sacerdoti. Mi piace studiare la Bibbia.

Il punto è che in tutto questo è giunto un momento (circa un anno fa) in cui mi sono sentita totalmente sola.

Ho poche amiche cattoliche e una parrocchia frequentata da persone adulte alle quali, ancora una volta, non mi sento vicino. Ma, soprattutto, mi sono sentita sola nella fede. Tante volte, tantissime, mi sono sentita sola durante la messa, incompresa nei colloqui col parroco (che porto avanti con ostinazione perché voglio imparare) e sola nel comportarmi da cristiana col prossimo.

In quel periodo, per caso, incontrai due giovani missionari mormoni.
Parlo bene l’inglese (loro non parlavano bene l’italiano) quindi diedi loro qualche indicazione, presi il loro volantino e, dopo aver ricevuto l’invito ad andarli a trovare nella “nuova chiesa” aperta in città, finì tutto lì.
Non andai a trovarli ma solo una volta, per caso, mi trovai nei paraggi dell’indirizzo comunicato e vidi che non c’era nessuna delle chiese di “design protestante” ma una modesta villetta in un quartire non d’elite. Ho pensato subito a qualcosa del genere "TdG" e sono andata via.

Il punto è che da lì è scattato qualcosa.
Ho iniziato a visitare il sito internet della LDS church quasi tutti giorni, dapprima per curiosità e poi perchè non riuscivo a farne a meno. Ho letto il libro di Mormon, Dottrina e Alleanza e soprattutto i discorsi delle varie presidenze. Ho approfondito molto ma - soprattutto - mi sono resa conto che la mera curiosità di giorno in giorno si trasformava in desiderio di fare parte di quella famiglia che mi sembrava così speciale. In pratica mi sentivo di voler essere mormone.

Faccio presente, con grande sincerità, chè mi è davvero difficile anche solo scrivere tutto questo.
Me ne vergogno molto perchè sono una persona con un percorso di studi oggettivamente eccellente e anche il semplice ammettere a me stessa di essere irrazionalmente attratta da questo movimento mi crea molto disagio perchè, da un lato, è qualcosa di irrazionale ed ho studiato essere proprio tutto ciò che accade a chi poi si battezza nella chiesa LDS, essendo le loro conversioni fondate sulla visceralità del desiderio dei nuovi entrati e dall'altro lato perchè il sostrato storico-testuale, nonchè teologico, su cui si poggia questo movimento è oggettivamente inaccettabile.

Io NON credo nel libro di Mormon. Men che meno credo che possa essere un libro rivelato da Dio. Avere fede non vuol dire essere sciocchi e nel libro di Mormon ci sono contraddizioni e cose che la mia razionalità non può accettare.
Però credo fermamente in tutto quello che gira intorno al libro di Mormon, ovvero alla loro solida base morale perchè è ciò che mi sono sforzata di metter in pratica io tutta la via attraverso la chiesa cattolica. Tutto questo mi ha messo in crisi.

Ovviamente, quando mi sono resa conto che c'era qualcosa di assolutamente negativo nel mio leggere ogni sera i discorsi della presidenza (e trovare in essi una ispirazione tale da farmi desiderare di appartenere anche io a quel mondo) mi sono subito rivolta alla mia Chiesa.
Ne ho parlato con decine di sacerdoti e ho chiesto aiuto. Ho avuto aiuto, in svariate forme.
Ho seguito quello che mi sembrava il consiglio più saggio datomi da un sacerdote: non mi sono privata di quelle letture, ho continuato ad andare a messa ma nello stesso tempo leggevo il loro "catechismo". Col tempo quello che era diventato un bisogno è ritornato ad essere mera curiosità ed i lati inaccettabili di questa fede mi sono balzati così lampanti agli occhi da far cessare tutti i miei dubbi.

Per queasta ragione metto a disposizione le mie conoscenze su questo movimento religioso alternativo e spero io stessa di trovare le risposte alle domande sulla fede cattolica che mi consentano di non avere mai più dubbi su di essa!

Vi abbraccio di cuore e ringrazio chiunque abbia avuto la pazienza di leggere questo lungo post!

Paola
Paola86
Nuovo Utente
 
Messaggi: 11
Iscritto il: lun mag 21, 2012 7:24 pm

Re: Un saluto e pace a tutti voi!

Messaggioda Trianello » mar mag 22, 2012 8:18 pm

Sei strabenvenuta tra di noi!!!

Se sei alla ricerca di una migliore fondazione della tua fede cattolica o di una ri-fondazione della stessa, ti consiglio caldissimamente di ascoltare questo corso sui Fondamenti del Cristianesimo registrato qualche anno fa dal compianto Padre Piero Ottaviano:

http://didaskaleion.murialdo.org/mi_mp3.htm

Qualsiasi domanda sulla dottrina cattolic può essere postata nell'apposita sezione del Forum.
Trianello

Deus non deserit si non deseratur
Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)
Avatar utente
Trianello
Utente Veterano
 
Messaggi: 1136
Iscritto il: gio mar 23, 2006 7:24 am
Località: Roma

Re: Un saluto e pace a tutti voi!

Messaggioda Paola86 » mar mag 22, 2012 8:24 pm

Trianello ha scritto:Sei strabenvenuta tra di noi!!!

Se sei alla ricerca di una migliore fondazione della tua fede cattolica o di una ri-fondazione della stessa, ti consiglio caldissimamente di ascoltare questo corso sui Fondamenti del Cristianesimo registrato qualche anno fa dal compianto Padre Piero Ottaviano:

http://didaskaleion.murialdo.org/mi_mp3.htm

Qualsiasi domanda sulla dottrina cattolic può essere postata nell'apposita sezione del Forum.


Grazie Trianello, sei gentilissimo!
Ho già iniziato ad ascoltare con piacere le lezioni di Padre Ottaviano... magari ti farò sapere nell'apposita sezione!
un abbraccio!
Paola86
Nuovo Utente
 
Messaggi: 11
Iscritto il: lun mag 21, 2012 7:24 pm

Re: Un saluto e pace a tutti voi!

Messaggioda Generale Specifico » mar mag 22, 2012 8:32 pm

Benvenuta!!
Avatar utente
Generale Specifico
Utente Senior
 
Messaggi: 221
Iscritto il: ven dic 14, 2007 2:13 pm

Re: Un saluto e pace a tutti voi!

Messaggioda Hermes » mar mag 22, 2012 10:14 pm

Benvenuta!

Ci vediamo alla sezione sui mormoni, mi raccomando...

Paola86 ha scritto:... chiarire molti dei miei dubbi in merito alla mia fede ma anche agli altri movimenti alternativi, in particolar modo riguardo alla Chiesa di Gesu Cristo dei Santi degli Ultimi giorni della quale, nella mia vita, ho approfondito molto lo studio.
...
Me ne vergogno molto perchè sono una persona con un percorso di studi oggettivamente eccellente e anche il semplice ammettere a me stessa di essere irrazionalmente attratta da questo movimento mi crea molto disagio perchè, da un lato, è qualcosa di irrazionale ed ho studiato essere proprio tutto ciò che accade a chi poi si battezza nella chiesa LDS, essendo le loro conversioni fondate sulla visceralità del desiderio dei nuovi entrati e dall'altro lato perchè il sostrato storico-testuale, nonchè teologico, su cui si poggia questo movimento è oggettivamente inaccettabile.
...
Ho seguito quello che mi sembrava il consiglio più saggio datomi da un sacerdote: non mi sono privata di quelle letture, ho continuato ad andare a messa ma nello stesso tempo leggevo il loro "catechismo". Col tempo quello che era diventato un bisogno è ritornato ad essere mera curiosità ed i lati inaccettabili di questa fede mi sono balzati così lampanti agli occhi da far cessare tutti i miei dubbi. ...


Non devi vergognartene...
Io mi sono anche battezzato come mormone, nonostante avessi una buona conoscenza della dottrina cattolica e una laurea in filosofia. Ero convinto che Dio potesse parlare anche attraverso altre chiese, e che la fede cristiana potesse assumere anche un aspetto diverso da quello al quale ero abituato come cattolico. Nonostante certe inconsistenze della dottrina mormone, comunque alcuni aspetti possono affascinare... ma ci sono pure lati molto oscuri che è giusto analizzare, e forse potrà essere di aiuto a qualcuno, se ne discutiamo un po' in questo forum...
Avatar utente
Hermes
Nuovo Utente
 
Messaggi: 67
Iscritto il: mer mag 09, 2012 4:35 pm

Re: Un saluto e pace a tutti voi!

Messaggioda Armando » gio mag 24, 2012 7:11 pm

Ciao Paola, Benvenuta, veramente interessante la tua testimonianza.
Per qualsiasi cosa chiedi pure.
Armando
Nuovo Utente
 
Messaggi: 166
Iscritto il: mar giu 15, 2010 5:19 pm
Località: Roma

Re: Un saluto e pace a tutti voi!

Messaggioda Leonardo » gio giu 07, 2012 4:48 pm

Un fraterno saluto ed un forte BENVENUTA, con la speranza della tua permanenza. Con l'augurio che tu possa trovare utile il confronto e le tracce che possano rischiarare il cammino.
Leonardo
festina lente
Leonardo
Utente Senior
 
Messaggi: 410
Iscritto il: gio mag 04, 2006 7:02 pm
Località: Roma


Torna a Per Conoscerci - Autopresentazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron