[LIBRO] Il peccato originale tra teologia e scienza.

Qui può scrivere chiunque trovi dei testi adatti alla formazione dei Grissini. Le cose che lo staff riterrà più idonee a tal fine saranno successivamente inserite nella sezione "Per la formazione".

Moderatore: berescitte

[LIBRO] Il peccato originale tra teologia e scienza.

Messaggioda Trianello » mer mar 03, 2010 12:44 am

Immagine


Titolo Il peccato originale tra teologia e scienza
Autore Olmi Antonio
Prezzo € 18,00
Dati 2008, 240 p., brossura
Editore ESD-Edizioni Studio Domenicano (collana Teologia)

Descrizione
Dall'inizio della civiltà l'uomo si è trovato di fronte a un enigma insolubile, che si manifesta come il problema più grave della nostra condizione, l'ostacolo insormontabile sul cammino - individuale e collettivo - verso la felicità. Perché esiste il male? Quali sono le sue cause?Ci sono possibili rimedi, in grado di sconfiggerlo? Tra tutte le risposte al problema del male ce n'è una che si impone con particolare autorevolezza: quella data dalla rivelazione cristiana. Il depositum fidei, custodito dalla Chiesa, contiene l'insegnamento sul peccato originale: la ribellione a Dio di alcuni angeli, la successiva caduta dei progenitori della specie umana, la perdita irreversibile dello stato di grazia, l'offerta salvifica di Dio che non ha abbandonato l'uomo "in potere della morte".Tuttavia, proprio perché si rivolge alla ragione e non (esclusivamente) al sentimento, la risposta della rivelazione cristiana - e quindi della Chiesa - al problema del male deve confrontarsi con gli esiti delle ricerche filosofiche, storiche, scientifiche su tale argomento. Esiti che talora appaiono in contrasto, anche radicale, con i dati di fede custoditi dalla tradizione ecclesiale: ma che non possono realmente contraddirli, se si confrontano con essa in modo leale e ragionevole.
Trianello

Deus non deserit si non deseratur
Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)
Avatar utente
Trianello
Utente Veterano
 
Messaggi: 1136
Iscritto il: gio mar 23, 2006 7:24 am
Località: Roma

Re: [LIBRO] Il peccato originale tra teologia e scienza.

Messaggioda Citocromo » gio lug 21, 2011 10:35 am

Il Peccato Originale. Una prospettiva interdisciplinare

Editore: Libreria Editrice Vaticana
Pagine: 294 - formato: 17x24
stampa: maggio 2009
Prezzo: 30,00 euro

Curato da P. Pedro Barrajon LC e P. Thomas D. Williams LC, il volume racchiude gli Atti del Convegno Internazionale promosso dall´Ateneo Pontificio Regina Apostolorum il 3 e 4 marzo 2005, ed è stato pubblicato dal Master in Scienza e Fede, in collaborazione con la Facoltà di Teologia dell´Ateneo Pontificio Regina Apostolorum

Nel mondo contemporaneo pochi temi teologici suscitano la polemica e le discussioni che girano intorno alla dottrina del peccato originale, sopratutto per il suo carattere di "peccato ereditario". Nel presente volume si raccolgono saggi di grandi esperti del tema, che hanno offerto i risultati dei loro studi al riguardo nel corso del convegno su "Il Peccato Originale. Una prospettiva Interdisciplinare", organizzato dall´Ateneo Pontificio "Regina Apostolorum" in Urbe. Notevole è il tentativo di presentare una visione veramente complessiva del tema, attingendo non solo dalle scienze teologiche, ma anche da quelle filosofiche, umane e scientifiche, per offire un quandro globale e interdisciplinare del peccato originale nella sua dimensione cristologica, soteriologica, antropologica, mariologica, morale, paleontologica, psicologica, culturale ed ecumenica. Il risultato è un importante collezione di studi autorevoli che presentano lo stato attuale della questione del peccato originale in una forma autentica e innovativa.

Indice generale

Presentazione (Pedro Barrajón), p.5

Partecipanti al Convegno, p.13

PRIMA PARTE. TEMI DI TEOLOGIA BIBLICA E DOGMATICA
Mario Cimosa, Una rilettura di Gen 3 alla luce della dottrina del peccato originale, p.17
Marcello Bordoni, Prospettiva cristologica della dottrina del peccato originale, p.31
Gianni Colzani, Il peccato originale e la teologia dell’immagine, p.43
Ignazio Sanna, Grazia e peccato originale, p.55
Javier García, Soteriología adamítica y pecado original, p.83
Paul Haffner, Original Sin in the Light of the Mystery of Mary, p.103
Pedro Barrajón, Il peccato originale nel Magistero di Giovanni Paolo II, p.125

SECONDA PARTE. PECCATO ORIGINALE E TEOLOGIA ECUMENICA, MORALE, PASTORALE
George Martzelos, Original Sin in the Orthodox Tradition, p.145
Alan Padgett, The doctrine of Original Sin in the Evangelical (Lutheran) Tradition in Light of Modern Science, p.165
Thomas D. Williams, Why Socrates Was Wrong: Original Sin and Moral Theology, p.173

TERZA PARTE. ALTRE DISCIPLINE SCIENTIFICHE
Guido Traversa, Peccato originale come problema filosofico: il grande e il piccolo peccato, p.195
Andreu Rocha Scarpetta, Ecologia e peccato originale, p.201
Fiorenzo Facchini, Le origini dell’uomo: possibili implicazioni in ordine al peccato originale, p.227
Józef Miroslaw Zycinsky, Original Sin and Recent Discoveries in Genetics, p.294
Gladys M Sweeney, Original Sin in Light of Psychology, p.251

Conclusioni (Thomas D. Williams), p.275

Bibliografia, p.279
Indice generale, p.291
Citocromo

Mi sembra che si debbano ricondurre gli uomini alla speranza di trovare la verità. (Sant'Agostino, Lettere, 1,1)
Avatar utente
Citocromo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 167
Iscritto il: mer giu 16, 2010 1:15 pm
Località: Bologna

Re: [LIBRO] Il peccato originale tra teologia e scienza.

Messaggioda Trianello » gio lug 21, 2011 2:41 pm

Caro Citocromo, ti ringrazio per la segnalazione, il Volume in oggetto è già nella mia lista dei desideri.
Trianello

Deus non deserit si non deseratur
Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)
Avatar utente
Trianello
Utente Veterano
 
Messaggi: 1136
Iscritto il: gio mar 23, 2006 7:24 am
Località: Roma

Re: [LIBRO] Il peccato originale tra teologia e scienza.

Messaggioda opepo » mer lug 27, 2011 12:59 am

Lo sarebbe anche nella mia di lista ...ma dal titolo e dalla descrizione...direi che per me...è troppo facile...non ci perdo neanche il tempo
Ma se così non fosse...Trianello... fammelo sapere :)
Avatar utente
opepo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 77
Iscritto il: mar lug 06, 2010 2:19 pm

Re: [LIBRO] Il peccato originale tra teologia e scienza.

Messaggioda Trianello » mer lug 27, 2011 6:56 pm

Non ho ancora comprato il libro in oggetto, quindi non posso dare alcun giudizio sul contenuto del medesimo. Ad occhio e croce, però, mi sembra un testo per lettori "esperti", più che un volume destinato al grande pubblico.
Trianello

Deus non deserit si non deseratur
Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)
Avatar utente
Trianello
Utente Veterano
 
Messaggi: 1136
Iscritto il: gio mar 23, 2006 7:24 am
Località: Roma

Re: [LIBRO] Il peccato originale tra teologia e scienza.

Messaggioda opepo » mer lug 27, 2011 8:53 pm

Era quello che avevo capito anch'io e sai che faccio ...vado subito a comprarmi "il cristianesimo in 50 lezioni" :wink:
Avatar utente
opepo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 77
Iscritto il: mar lug 06, 2010 2:19 pm

Re: [LIBRO] Il peccato originale tra teologia e scienza.

Messaggioda Trianello » lun ago 08, 2011 8:48 am

Ho appena ricevuto il testo in oggetto. In effetti non si tratta assolutamente di un volume per "principianti". Senza contare che diversi degli articoli in questo contenuti sono inglese ed uno è in spagnolo, per cui è necessario padroneggiare entrambe queste lingue per poterlo leggere tutto.
Trianello

Deus non deserit si non deseratur
Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)
Avatar utente
Trianello
Utente Veterano
 
Messaggi: 1136
Iscritto il: gio mar 23, 2006 7:24 am
Località: Roma

Re: [LIBRO] Il peccato originale tra teologia e scienza.

Messaggioda Citocromo » mar ago 23, 2011 7:48 pm

Breve conferenza sul peccato originale tenuta da don Daniele Gianotti, docente di teologia alla Facoltà Teologica dell'Emilia-Romagna.

Ecco il link: http://all.gloria.tv/?media=60650

Buon ascolto.
Citocromo

Mi sembra che si debbano ricondurre gli uomini alla speranza di trovare la verità. (Sant'Agostino, Lettere, 1,1)
Avatar utente
Citocromo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 167
Iscritto il: mer giu 16, 2010 1:15 pm
Località: Bologna

Re: [LIBRO] Il peccato originale tra teologia e scienza.

Messaggioda Generale Specifico » sab ago 27, 2011 10:58 am

La qualità del video non è particolarmene apprezzabile, ma il suo contenuto è molto informativo.
Avatar utente
Generale Specifico
Utente Senior
 
Messaggi: 221
Iscritto il: ven dic 14, 2007 2:13 pm


Torna a Pro formazione Grissinorum

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron